Berlusconi: Se non ci fosse bisognerebbe inventarlo.

Il nano malefico non finisce mai di stupirmi.

Leggo su “La Stampa” di Torino alcune frasi pronunciate dal nostro ex premier a proposito dell’affare Alitalia e mi viene un brivido al pensiero che:

  1. Uno così, con evidente bipolarismo della personalità possa diventare nuovamente premier;
  2. Ci sia oltre il 30% di Italiani adulti e votanti che “bevono” le “boutade” di questo individuo al punto da idolatrarlo (e probabilmente sono gli stessi o la stessa schiatta di quelli che urlavano esaltati davanti all’altro nano dei “Combattenti di terra, di mare, dell’aria…” per poi appenderlo a testa in giù a Piazzale Loreto).

nonostante questo non posso che applaudire chi gli scrive i testi per la spregiudicatezza e la sfrontatezza che fanno di Tinto Brass un regista per educande.

Questo fenomeno ha avuto il coraggio di citare, in un discorso sulla “svendita” ai francesi della moribonda Alitalia, Romano Prodi come specialista delle svendite come fece a suo tempo con la SME.

hulkstill_450x250.jpg

Ma come fa! Mi chiedo, come fa a non avere nemmeno un momento di esitazione di fronte alla portata cosmica delle puttanate che dice!?

Ripassino d’obbligo da Wikipedia.

Il processo SME è una complessa vicenda giudiziaria riguardante la mancata vendita della SME (comparto agro-alimentare dell’IRI, il cui presidente era Romano Prodi) alla CIR di Carlo De Benedetti. Lo svolgimento del processo è stato di particolare interesse presso l’opinione pubblica data la rilevanza politica degli imputati, tra i quali Silvio Berlusconi e Cesare Previti.

La vicenda SME risale al 1985, quando l’IRI e la Buitoni (società appartenente al gruppo CIR) raggiunsero un’intesa per la vendita della SME ad un valore ritenuto, secondo alcuni, inferiore rispetto a quello di mercato.

Il valore venne stabilito in 497 miliardi di lire, corrispondente al 64% della società stessa in mano all’IRI, da una perizia del professor Roberto Poli (all’epoca docente di ragioneria generale presso l’Università Cattolica di Milano). Una perizia successiva effettuata dal professor Luigi Guatri (all’epoca rettore dell’Università Bocconi) confermò la stima di Poli.

Le perizie private fatte dalla controparte e presentate successivamente durante lo stesso processo, attestarono un valore commerciale della SME pari a 470 miliardi secondo la Ferrero (in cordata per l’acquisizione della SME con la Barilla e la Fininvest) e 490 miliardi secondo la perizia della stessa Barilla, quindi, in realtà, la cifra chiesta e accettata dalla commissione bilancio presieduta da Paolo Cirino Pomicino era addirittura superiore di 27 miliardi in un caso e di 7 nell’altro.

Se si scende nel merito delle sentenze del processo, dove ricordiamo sono stati condannati l’ex capo dei gip di Roma, Renato Squillante, l’avvocato Attilio Pacifico e L’Avvocato Cesare Previti, si vede che in quella faccenda il nostro ex premier se l’è cavata per il rotto della cuffia grazie al fatto che il reato che gli veniva contestato, il Falso in Bilancio, era stato depenalizzato da un decreto dello stesso Governo Berlusconi. Ben diverso dall’assolto per non aver commesso il fatto.

Quindi UNA BALLA VERGOGNOSA (la vendita a sconto quando perizie dimostrano il contrario) e LA MANCANZA DI VERGOGNA per andare a pontificare su vicende che lo hanno visto coinvolto in maniera per lo meno non trasparente (illegale no, perchè non è più illegale per legge taroccare i bilanci delle aziende).

Sarebbe un personaggio fantastico di qualche romanzo di Douglas Adams o dei Monty Phyton. Purtroppo rischiamo di ribeccarcelo per 5 anni (gli ultimi, perchè dopo 5 anni di cura PDL l’Italia finirà alle ortiche e sti maledetti andranno a spassarsela a Santo Domingo con le tasche piene e il sorriso sulle labbra).
Dov’è il pulsante “arresto di emergenza”?

Annunci



    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: