IL GIOCO DELLO SCARICABARILE, ANZI SCARICACASSONETTO

Che meraviglia leggere e ascoltare la faccia da culo con cui i nostri politici cercano di sottrarsi alle proprie responsabilità, come se il loro essere sindaci, presidenti, parlamentari, ministri e quant’altro li ponga nella posizione di non poter agire.

Siamo all’apice della crisi dei rifiuti in Campania (se mai si potrà arrivare all’apice) che si trascina da anni (15, 20?) e ste due facce da mortimpiedi di Baxxolino e la sterminatrice di preservativi Rosetta Jervolino si ritirano come la trippa come se loro avessero occupato le poltrone di comando della regione per figura per permettere ai commissari straordinari di turno di ingrassare questo o quello.

Ma per favore. Almeno abbiate la compiacenza di dire: non abbiamo fatto nulla perchè sennò ci avrebbero fatto saltare in aria come Falcone e Borsellino. Almeno sarebbero stati più credibili.

Buon anno.

Annunci

  1. quando fu proposto di inviare l’esercito per arginare la guerra tra clan cammorristici, i politici di turno (che sono gli stessi di oggi) furono immediatamente pronti ad affermare con gran convinzione che il problema “Camorra” non esisteva. Oggi, sempre loro utilizzano il pretesto “Camorra” per scaricare tutte le responsabilità che solo su di essi possono gravare. Allora, una volta per tutte, almeno su questo siate decisi. Questa camorra esiste o non esiste? perchè se esiste c’è automaticamente bisogno dell’intervento dell’esercito.
    se non esiste, almeno tutti i capi delle amministrazioni locali, provinciali, regionali e nazionali, dovrebbero terminare i propri anni di vita in un Carcere creato ad oc e fatto di quelle stesse ecoballe sulle quali non hanno vigilato a dovere. Almeno così saremo riusciti anche a smaltire una parte dei rifiuti che ci sommergono.




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: