S’io fossi fuoco arderei lo mondo…

noinceneritore.jpg

 

…ma non la monnezza.

E soprattutto non come vorrebbe fare il nostro dipendente Bersani, che preso per le palle dalla lobby degli inceneritoristi chiede addirittura l’intervento di due ministeri (Sanità e (in)Giustizia) per “mettere a posto” l’Ordine dei medici dell’Emilia Romagna, reo di aver chiesto il blocco della costruzione di tutti gli inceneritori nella regione per i rischi sanitari collegati a questi impianti.

 

Il nostro ministro delle privatizzazioni pone come problema il fatto che la richiesta non contiene dati medici a suffragio della tesi e, la cosa che fa veramente sganasciare dalle risate, che un ordine con la sua autorevolezza non può prendere iniziative che danneggino o impediscano l’operato di altri settori della pubblica amministrazione:

 

Dall’articolo:

“La nota, “che non riporta nessuna motivazione sostanziale – sottolinea il ministro – non appare suffragata da alcun fondamento tecnico-scientifico riconosciuto, atteso che la realizzazione degli impianti in esame e il loro funzionamento sono disciplinati dalle norme comunitarie e nazionali di tutela della salute e dell’ambiente. La richiesta, prescindendo dal merito, esorbita comunque totalmente dall’ambito delle attribuzioni degli ordini professionali di cui la suddetta Federazione regionale è espressione e appare ultronea anche rispetto alle iniziative di prevenzione menzionate nell’articolo 5 del codice deontologico della Federazione nazionale dei medesimi ordini”.

La richiesta, continua Bersani, “appare altresì suscettibile di procurare un grave allarme nella popolazione interessata e di ostacolare gravemente il legittimo esercizio delle competenze amministrative di una vasta pluralità di enti pubblici locali. Appare infatti evidente la netta differenza fra la legittima libera manifestazione del pensiero di uno o più professionisti, anche riuniti e la richiesta in esame, proveniente da una Federazione di enti pubblici (gli Ordini) vestiti dell’autorevolezza derivante dalla vigilanza nell’esercizio della professione sanitaria, e suscettibile di paralizzare l’attività di altri enti pubblici rappresentativi, questi ultimi, delle comunità locali secondo il principio democratico sancito dalla Costituzione”.

“La gravità dell’iniziativa – evidenzia il ministro – è accentuata dalla risonanza data dalla stampa locale e dall’avvenuta pubblicazione su siti internet”.

“Anche in ragione delle possibili gravi conseguenze di iniziative come quelle in esame per l’approvvigionamento del sistema energetico nazionale e per una corretta gestione del territorio relativamente ai rifiuti – conclude Bersani – sottopongo alla vostra valutazione, in qualità di ministri vigilanti, l’apprezzamento se l’iniziativa in esame possa costituire un inammissibile sviamento dalle finalità istituzionali e, comunque, dagli ambiti di attività consentiti dalla legge, ai fini dell’eventuale adozione di tutte le misure ritenute necessarie, anche non solo disciplinari, nei confronti dei responsabili”.

Amen.

Come se ci fosse ancora bisogno di produrre dati sulla pericolosità e sulla inopportunità degli impianti di incenerimento. Oltretutto facendo riferimento a questi impianti come parte organica del piano di approvvigionamento energetico del paese, quando è dimostrato ampiamente che senza la truffa dei CIP6 questi impianti non sono economicamente redditizi come produttori di energia elettrica.

E invocando sanzioni non solo disciplinari verso questi terroristi fa emergere chiaramente l’anima di questo Governo, dispotico come il peggior governo berlusconiano, prono alle lobby come il peggior governo berlusconiano, arrogante come il peggior governo berlusconiano…

Insomma: CHE CAZZO VI ABBIAMO VOTATO A FARE? PER AVERE L’ASPIRINA AL SUPERMERCATO?

A questo link una risposta di alcuni medici di Forlì al caro Bersanétor.

Annunci



    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: